Ultime notizie

Notizie, aggiornamenti utili, modulistica da scaricare, normative e novità da tenere sotto controllo

10

RISARCIMENTO DANNI PER LAVORI NON COMUNICATI

Nei condomini può capitare che alcuni proprietari eseguono lavori nella loro unità immobiliare senza comunicarlo all’amministratore, il quale pur riferendo l’accaduto in assemblea, non riesce a ottenere risultati efficaci in termini di comunicazione da parte dei singoli.

Vi è l’obbligo di preavviso, ex articolo 1122, ultimo comma, del Codice civile, che impone al condomino di comunicare all’amministratore la tipologia dei lavori che intende eseguire nella propria proprietà esclusiva, al fine di consentire che quest’ultimo ne riferisca all’assemblea, è una incombenza che non blocca l’esecuzione dei lavori stessi, salve eventuali specifiche disposizioni del regolamento. Sembrerebbe che la violazione di questa disposizione possa portare a un risarcimento dei danni, ma non a una rimessione in pristino dello stato dei luoghi.