10

RECESSO IN BIANCO AD ALTO RISCHIO

All’inquilino capita che contestualmente alla stipula del contratto di locazione viene fatta sottoscrivere, senza alcuna data, la comunicazione con cui questi segnala al proprietario la volontà di recedere dal contratto e di rilasciare l’immobile entro sei mesi dal ricevimento della comunicazione stessa. Questo è un modo per tenere l’inquilino in scacco e liberarsene raggirando la normativa.

La soluzione che può attivare l’inquilino per dimostrare l’inefficacia di questa dichiarazione, è quella di autospedirsi subito a mezzo di plico raccomandato senza busta, in modo che il timbro postale ne certifichi la data certa, dimostrando così la contestualità tra il contratto e la comunicazione di recesso.

Read More

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi