07

AGGIORNAMENTO ISTAT GIUGNO 2015

L’aggiornamento ISTAT rimasto invariato dal mese scorso, si applica sui contratti detti liberi di 4 + 4 anni , in forma piena al 100% è pari a -0,1%; in forma ridotta (per i contratti di affitto concordati e per i commerciali) è pari a – 0,075% – INTERESSI LEGALI (si applicano sulla cauzione) da gennaio 2015 è passata all’ 0,5%. 347.2344028 disponibile per simulazione gratuita del calcolo www.samreggioemilia.it

Read More

07

LE DISDETTE DEGLI INQUILINI

La motivazione principale di disdetta da parte degli inquilini è il caro-canone, che li spinge a cercare soluzioni più economiche rese disponibili dalla contrazione del mercato, se non addirittura a optare per la convivenza con amici e familiari. Le altre motivazioni sono a causa di muffa o rumori molesti la nascita di un figlio e più raramente per l’acquisto della propria abitazione.

Se non si opta per l’acquisto della casa di proprietà, l’inquilino nella maggior parte dei casi continua a rivolgersi al mercato delle locazioni, vista l’assenza di valide alternative.

E’ quindi opportuno rivolgersi ad un professionista che informi concretamente quali sono gli aspetti contrattuali e fiscali possibili per ogni accordo precontrattuale, perchè ogni situazione è diversa.

Read More

07

ASSICURAZIONI CONTRO INQUILINI MOROSI

Polizze salvagente contro l’inquilino moroso e insolvente.

 Nuove tutele per chi affitta un immobile e si trova a dover fare i conti con un inquilino che non paga: sul mercato sono ora disponibili nuove polizze assicurative pensate proprio per proteggere i padroni di casa da eventuali rischi di morosità. Una nuova possibilità che è stata ideata a fronte della crescente difficoltà delle famiglie ad arrivare a fine mese, a causa della crisi economica. In sostanza le compagnie assicurative offrono un salvagente per i locatori, spesso costretti ad un calvario giudiziario lento, costoso.

Le polizze a protezione dei proprietari di case affittate possono:

  • fornire una garanzia della cauzione, ovvero le assicurazioni si offrono come garanti del deposito cauzionale;

  • coprire l’intero affitto, ad esempio garantendo il rimborso fino a dodici canoni di locazione non versati dal conduttore;

  • fornire anche delle tutele accessorie, come l’assistenza legale in caso di sfratto per morosità.

Read More

07

FURTO CON SCASSO

FURTI IN APPARTAMENTO chi paga ? inquilino o proprietario ?
Una situazione molto dibattuta attualmente riguarda la questione relativa alla riparazione dei danni causati da un furto con scasso. La questione è tutt’oggi controversa e ci sono opinioni a favore di entrambe le possibilità. I danni per le riparazioni come ad esempio la sostituzione della porta devono essere sostenuti dal proprietario dato che l’art. 1576 del Codice Civile. Nulla vieta che le parti, all’interno del contratto di locazione stilino una clausola specifica per disciplinare in maniera chiara la situazione.

Read More

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi